Skip to main content

Via libera Corea del Nord attacco nucleare contro Usa
| Condividere questo articolo
|

Via libera definitivo per un attacco nucleare contro gli Stati Uniti. E’ questo il comunicato dell’esercito della Corea del Nord diffuso attraverso l’agenzia stampa nordcoreana Kcna.

Il regime di Pyongyang minaccia di colpire in particolare le Isole di Guam nel Pacifico e l’arcipelago delle Hawai.

Difronte al crescendo di provocazioni delle ultime settimane da parte del regime di Kim-Jong-Un Washington afferma che le minacce rappresentano “un pericolo grave e reale”.

“La Corea del Nord non ha fatto altro che inasprire la sua pericolosa retorica e alcune delle mosse fatte nelle ultime settimane rappresentano un rischio evidente e concreto” ha detto il Segretario alla Difesa Chuck Hagel.

La Corea del Nord ha già aperto un fronte di conflitto con il vicino del Sud, bloccando l’accesso di frontiera al complesso industriale comune di Kaesong, simbolo della riconciliazione tra i due Paese. Pyongyang minaccia ora di ritirare i suoi 50.000 operai, azione che implicherebbe il blocco di fatto di ogni produzione.

Copyright © 2014 euronews

maggiori informazioni
| Condividere questo articolo
|

Login
Inserisci i dati di login

o Registrati

Hai dimenticato la password?