Chiudere
Login
Inserisci i dati di login

o Registrati

Hai dimenticato la password?

Skip to main content

Meat Loaf: l’ultimo tour

Meat Loaf dice che abbandonerà le scene. Dopo aver venduto più di 40 milioni di copie del suo ‘Bat out of hell’, alla fine degli anni Settanta e, successivamente, essere finito in bancarotta, il rockettaro preannuncia l’ultimo tour della sua carriera. I concerti servono a promuovere proprio questo vecchio disco che la Sony music ripubblica per l’occasione, in modo da sfruttare il fenomeno rock satanico fino in fondo.

Dice il cantante: “Quello che mi mancherà di più saranno i concerti, la relazione con il pubblico. Quando vado sul palco è per sentire gli applausi”.

Contrariamente ad altre star del rock ultrasessantenni che continuano a infestare la scena, a 65 anni, l’ex interprete del ‘Rocky horror picture show’ si rende conto che le sue capacità vocali non sono più all’altezza e cantare gli costa sempre maggiore fatica:

“La gente si aspetta la perfezione e io non li biasimo, visto che pagano un sacco di soldi per i biglietti. Ma le corde vocali non sono altro che muscoli e le mie non recuperano abbastanza in fretta. È come quando vai in palestra, più sei anziano e più i dolori muscolari dopo gli esercizi passano lentamente”.

Meat Loaf è in tour nel Regno Unito, Irlanda, Olanda e in Germania fino alla fine di maggio 2013.

Copyright © 2014 euronews

maggiori informazioni

Altri servizi che potrebbero interessarti