Chiudere
Login
Inserisci i dati di login

o Registrati

Hai dimenticato la password?

Skip to main content

Influenza aviaria: caccia al vaccino per l’H7N9

In Asia è già scattata l’allerta contro il nuovo ceppo di influenza aviaria: l’H7N9. Tre finora le vittime, dieci le persone contagiate. Tutte in Cina. A Hong Kong e in Giappone le autorità aeroportuali hanno innalzato l’allerta e negli scali sono stati installati pannelli che chiedono ai passeggeri, in arrivo e in partenza, di rivolgersi allo staff nel caso in cui presentassero sintomi influenzali.

E mentre il Vietnam ha bloccato le importazioni di volatili dalla Cina,
le autorità di Pechino hanno inviato campioni del virus a centri di ricerca in Giappone, Australia, Stati Uniti ed Europa.

L’obiettivo è quello di trovare un vaccino prima che l’H7N9 muti. Finora infatti il virus non sembrerebbe trasmissibile tra umani e questo limiterebbe drasticamente la possibilità di pandemia. Sanitari di Shanghai avrebbero riscontrato l’H7N9 in alcuni piccioni tenuti nelle stie di un mercato della città.

Copyright © 2014 euronews

maggiori informazioni