Skip to main content

Scrivere nell’aria. Oggi si può
| Condividere questo articolo
|

Per inviare sms e mail, alcuni trovano scomoda la piccola tastiera del telefonino. C‘è chi ha pensato a una soluzione alternativa, inventando un nuovo sistema che consente di scrivere…nell’aria.

All’Istituto di tecnologia di Karlsruhe, in Germania, è stato messo a punto uno speciale guanto munito di sensori in grado di rilevare i movimenti. Quando la mano mima la scrittura, un computer trasferisce i segnali corrispondenti e le parole appaiono sullo schermo.

“Il nostro guanto si fissa sul dorso della mano – dice il ricercatore Christoph Amma – Ha sensori di movimento, accelerometri e rilevatori di velocità angolare – tecnologie che si possono trovare nei moderni smartphone. Il segnale viene trasmesso in Bluetooth, per esempio a un computer portatile”.

A partire dai gesti, il computer identifica le lettere in corso di elaborazione. Il programma incorpora modelli statistici per tutte le lettere dell’alfabeto, riconoscendole a prescindere dagli stili di scrittura individuali.

“Tecnicamente, è realtivamente semplice costruire un guanto che includa sensori di movimento – aggiunge Amma – Per noi il compito più difficile è stato quello di trovare il modo di tradurre questi segnali in lettere scritte”.

Il sistema può riconoscere frasi complete scritte in stampatello e attualmente ha un vocabolario di 8000 parole. La percentuale di errore non supera l’11%.

Copyright © 2014 euronews

maggiori informazioni
| Condividere questo articolo
|

Login
Inserisci i dati di login

o Registrati

Hai dimenticato la password?