ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Onu adotta primo trattato su commercio armi convenzionali

Lettura in corso:

Onu adotta primo trattato su commercio armi convenzionali

Dimensioni di testo Aa Aa

Sette anni di gestazione sono valsi lo storico voto all’Assemblea Generale delle Nazioni Unite sul primo trattato internazionale sul commercio delle armi convenzionali: 154 i Paesi a favore, a partire dagli Stati Uniti con la svolta sull’argomento voluta dall’amministrazione Obama; 3 gli Stati che, senza sorprese, hanno votato contro dopo aver impedito, la settimana scorsa, l’adozione all’unanimità: Siria, Iran e Corea del Nord. Tra le astensioni da registrare quelle di Russia, Cuba, Venezuela e Bolivia.

Non esisteva sinora un trattato che regoli la vendita di armi classiche a livello globale – un giro d’affari stimato in 60 miliardi di dollari – per evitare che queste finiscano nelle mani della criminalità. Perchè il trattato entri in vigore ci vuole la ratifica di almeno 50 Paesi.