ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il caso Cahuzac scuote il governo Hollande e fa da sponda alla destra per accusare il Presidente

Lettura in corso:

Il caso Cahuzac scuote il governo Hollande e fa da sponda alla destra per accusare il Presidente

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo l’ammissione dell’ex ministro paladino contro la frode fiscale di possedere un conto in Svizzera, spetta al governo Hollande farne le spese.

“Cahuzac ha ingannato le cariche più alte del Paese, il capo dello Stato, il governo, il Parlamento e attraverso questo tutti i francesi. Si tratta di un errore imperdonabile, un oltraggio fatto alla Repubblica assolutamente intollerabile.”

Cahuzac aveva negato da mesi di possedere un conto all’estero, nonostante l’inchiesta che lo accusava condotta da Mediapart, sito indipendente d’informazione.

Jean-François Copé, presidente dell’UMP, critica l’intervento di Hollande in TV.

“Che cosa ci sembra chiaro? Un Presidente della Repubblica che, o non sapeva nulla e questo è un fatto estremamente grave, perché dimostra una certa ingenuità, oppure sapeva e ha mentito ai francesi.”

Oggi Cahuzac ha autorizzato la Svizzera a trasmettere le informazioni sul suo conto bancario alla giustizia francese.