ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Israele: muore un prigioniero palestinese malato di cancro, scontri nei Territori

Lettura in corso:

Israele: muore un prigioniero palestinese malato di cancro, scontri nei Territori

Dimensioni di testo Aa Aa

La morte in Israele di un prigioniero palestinese malato di cancro è stata accolta così nei Territori. Qui siamo a Hebron, in Cisgiordania. Gruppi di palestinesi si sono scontrati con le forze di sicurezza israeliane, ci sono stati anche vari tiri di mortaio e disordini nelle carceri israeliane con varie guardie ferite. Il presidente palestinese Mahmud Abbas:

“Questo indica quanto è intransigente il governo israeliano, quanto è tiranno e arrogante. Particolarmente contro i prigionieri che stanno lottando per la libertà”.

Maysara Abu Hamdiyeh è morto di cancro a 64 anni dopo essere stato trasferito in un ospedale israeliano. Stava scontando il carcere a vita in Israele per un fallito attentato in un caffé di Gerusalemme. E’ morto prima che la richiesta per la sua scarcerazione anticipata venisse accolta.

“E’ stata dura ricevere la notizia della sua morte -dice la sorella. Ci aspettavamo che sarebbe stato rilasciato per ricevere i trattamenti fuori dalla prigione”.

La morte del prigioniero ha toccato un nervo scoperto per i palestinesi, che considerano i prigionieri detenuti in Israele eroi della patria, qualunque sia il motivo dell’arresto.