ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Prima veglia pasuale per Papa Francesco "apritevi alle novità"

Lettura in corso:

Prima veglia pasuale per Papa Francesco "apritevi alle novità"

Dimensioni di testo Aa Aa

“Apritevi alle novità”. È l’appello di Papa Francesco ai fedeli durante la veglia pasquale in San Pietro, la prima del suo pontificato.

Bergoglio ha percorso la navata della basilica guidato dalla luce di una candela e ha scelto la celebrazione più importante dell’anno liturgico per lanciare l’ennesimo messaggio di speranza.

Nell’omelia esorta a non chiudersi in se stessi, a non rassegnarsi. L’appello alla speranza ha fatto eco al contenuto del suo videomessaggio in occasione della prima ostensione televisiva in digitale della Sindone nel Duomo di Torino.

Il sudario che secondo la tradizione avrebbe avvolto il corpo di Gesù, definito reliquia da Giovanni Paolo II, per Francesco è più semplicemente un’icona, ma il volto che vi è impresso – dice il Papa – ‘‘comunica una grande pace’‘ e invita ad avere ‘‘fiducia’‘.

Veglia a lume di candela anche nella Chiesa della Natività a Betlemme, il luogo di culto fra i più antichi al mondo, meta di pellegrinaggio per i cristiani di tutte le confessioni.

La tradizione vuole che la sia stata costruita nel punto esatto dove sarebbe nato Gesù, nella grotta che si trova sotto la chiesa.