ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Danze e metro', da vent'anni complici dei pensionati di Kiev

Lettura in corso:

Danze e metro', da vent'anni complici dei pensionati di Kiev

Dimensioni di testo Aa Aa

Quando preparasi per una serata fuori ha qualcosa di speciale. Mykola e Natalya fanno parte dei circa duecento pensionati ucraini che ogni week end vanno a ballare in costume tipico nella metropolitana di Kiev. Una tradizione che si ripete da vent’anni.

Il comune diede il permesso di riunirsi, ballare e cantare nei passaggi sotterranei del metro’ perché mancavano i soldi per uno spazio ad hoc. Risultato? Niente di meglio per socializzare.

“Ero annoiata e triste -dice Natalya. Sono venuta qui una volta per ballare e Mykola mi ha invitata. Mi piaceva e anche io a lui. E’ stato amore a prima vista. Non ci siamo lasciati da allora e non ci pensiamo neanche!”.

Natalya e Mycola sono insieme da cinque anni e, come per loro, la musica e la danza sono stati allegri complici per un’altra ventina di coppie.