ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Cina sempre più aperta alla moda

Lettura in corso:

La Cina sempre più aperta alla moda

Dimensioni di testo Aa Aa

Truccatore e stilista Mao Geping è uno dei protagonisti della settimana della moda di Pechino.

Una collezione sotto il segno dell’eccesso e dei riferimenti al passato imperiale della Cina, con qualche ammiccamento all’arte contemporanea come lo stadio nido d’uccello trasformato in copricapo.

La moda cinese ha il suo appuntamento biannuale solo dal 1997 ed è destianata ad essere sempre più al centro dell’attenzione. Per il consolidamento del mercato interno, ma anche perché godrebbe dei favori della nuova first lady Peng Liyuan, che, oltre ad essere la moglie del presidente Xi Jinping, è anche cantante.

Decisamente meno kitsch le passerelle della settimana della moda moscovita. fra gli stilisti più interessanti, Valentin Yudashkin, che si è ispirato alle atmosfere dei lunghi inverni russi, alla struttura cristallina della neve.

Anche la carriera di Yudashkin è stata lanciata da una first lady, in quanto è stato lo stilista preferito di Raissa Gorbaciova, moglie del presidente della perestroika. Il creatore è l’unico membro russo del sindacato dell’alta moda francese, l‘élite mondiale della sartoria.