Skip to main content

|

L’assemblea del Consiglio d’Europa presenta il premio Vaclav Havel, un riconoscimento annuale per le personalità o associazioni che si saranno distinte nella promozione e difesa dei diritti umani. Il premio dedicato alla figura dell’ex dissidente, poeta e Presidente della Repubblica Ceca scomparso nel 2011 è frutto della collaborazione tra il Consiglio d’Europa, Fondazione Havel e Fondazione Charta 77.

Ai vincitori, scelti dall’assemblea parlamentare insieme a una giuria di sei persone esterne, andrà una somma pari a 60.000euro. La cerimonia di premiazione avverrà tutti gli anni in autunno in occasione della sessione d’apertura dell’assemblea parlamentare. Il premio Vaclav Havel prende il posto del premio per i diritti umani, istituito dal Consiglio d’Europa nel 2007.

Copyright © 2014 euronews

maggiori informazioni
|

Login
Inserisci i dati di login

o Registrati

Hai dimenticato la password?