ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cyberbunker e il più grande cyber attacco nella storia di internet

Lettura in corso:

Cyberbunker e il più grande cyber attacco nella storia di internet

Dimensioni di testo Aa Aa

Uno scontro informatico sul contrasto allo spam si trasforma nel più grande cyber attacco nella storia di internet.

L’organizzazione no profit Spamhaus che si occupa di aggiornare la lista nera dei pirati del web, ha di recente aggiunto il nome di Cyberbunker. Il server olandese, il cui quartier generale è appunto un vecchio bunker della Nato, ha reagito scatenando un attacco informatico senza precedenti.

Secondo gli esperti la totalità della rete internet a livello globale ha subito un significativo rallentamento. Cyberbunker svolge la funzione di server ospite per qualunque tipo di sito web. Ma, si difende il gruppo, sono esclusi contenuti pedopornografici o ricollegabili a organizzazioni terroristiche. La vicenda ha coinvolto un terzo soggetto, la società Cloudfare, cui Spamhaus si è rivolta per proteggersi dall’attacco ma che ne è a sua volta rimasta vittima.