ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cile: Michelle Bachelet si candida alle presidenziali

Lettura in corso:

Cile: Michelle Bachelet si candida alle presidenziali

Dimensioni di testo Aa Aa

Michelle Bachelet torna a correre per la presidenza del Cile. A Santiago, davanti a un gruppo di sostenitori, l’ex presidentessa socialista ha annunciato la candidatura per le elezioni di novembre.

Rientrata nel suo Paese dopo tre anni trascorsi a New York – durante i quali ha guidato l’agenzia delle Nazioni Unite per la donna – la Bachelet ha messo così fine a mesi di speculazioni: “Voglio creare una nuova maggioranza politica e sociale per arrivare alla presidenza della Repubblica insieme – ha detto -. Così avremo un Cile che progredisce, un Paese più giusto, più unito, con maggiore partecipazione e solidarietà”.

La Bachelet è stata la prima donna a governare il Cile, dal 2006 al 2010. A quegli anni è dedicata una mostra che lei stessa ha inaugurato a sud della capitale. Il 17 novembre dovrà sfidare il blocco conservatore dell’attuale presidente Sebastian Pinera, che non può più presentarsi.

Chiunque vinca dovrà occuparsi di un Paese – il primo produttore al mondo di rame – in crescita, ma anche caratterizzato da profonde disuguaglianze sociali. Per ora sembra lei la favorita.