ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Via libera dell'antitrust australiano all'alleanza Qantas-Emirates

Lettura in corso:

Via libera dell'antitrust australiano all'alleanza Qantas-Emirates

Dimensioni di testo Aa Aa

Luce verde da parte dell’antitrust per il ponte aereo tra Australia ed Emirati Arabi. L’ACCC, la Commissione australiana per la concorrenza e i consumatori, ha dato il via libera alla partnership tra Qantas ed Emirates.

L’alleanza decisa l’anno scorso su prezzi, vendite e rotte, potrà andare in porto a condizione che la sua durata sia limitata a 5 anni invece dei 10 originariamente previsti e che i vettori continuino a competere sulla tratta neozelandese senza creare un cartello.

Buone notizie per Qantas, la cui divisione internazionale – colpita dal calo della domanda, dalla concorrenza crescente e dal prezzo del carburante – ha diminuto le perdite degli ultimi mesi solo grazie ad una profonda ristrutturazione.

Ora gli australiani potranno cancellare le tratte in perdita e appoggiarsi a Emirates per continuare a trasportare i viaggiatori verso l’Europa. In cambio, sposteranno il loro hub principale da Singapore a Dubai.