ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Terremoto a Taiwan, una ventina i feriti

Lettura in corso:

Terremoto a Taiwan, una ventina i feriti

Dimensioni di testo Aa Aa

Una ventina di persone sono rimaste ferite a causa di un terremoto a Taiwan. Il sisma – di magnitudo 6 secondo il Centro di geofisica degli Stati Uniti – ha colpito a una profondità di una ventina di chilometri.

L’epicentro è stato rilevato nella parte centrale dell’isola, a una cinquantina di chilometri a est di Nantou, teatro, nel 1999, di un terremoto di magnitudo 7.6 che provocò quasi 2.400 morti, la peggiore catastrofe naturale delle storia recente di Taiwan.

È proprio nella contea di Nantou, oltre a quelle limitrofe di Changhua e Taichung dove – secondo i vigili del fuoco – si sono resitrati i feriti, in gran parte colpiti da oggetti.

Il sisma ha provocato un incendio subito spento, oltre a creare alcuni danni agli edifici, e a costringere al temporaneo stop della metropolitana di Taipei e della circolazione ferroviaria.