ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La chiusura delle banche preoccupa il settore navale di Cipro

Lettura in corso:

La chiusura delle banche preoccupa il settore navale di Cipro

Dimensioni di testo Aa Aa

Gli effetti della crisi del debito di Cipro si fanno sentire in diversi settori dell’economia. L’estensione della chiusura delle banche provoca grossi problemi di liquidità.

Il settore navale è fondamentale per l’economia dell’isola e molte aziende di spedizioni lamentano – a causa di questo – difficoltà nel pagare le tasse di ormeggio, e temono di non riuscire ad andare avanti:

“Non possiamo semplicemente dire alle imbarcazioni di fermarsi in mare in attesa di vedere cosa succede – dice Evgeny Gaponenko di Elysion Ship Management -. Non è solo un problema di perdita di denaro. Il governo e l’Unione europea vorrebbero risolvere la crisi a Cipro, per noi però ci sono problemi dal punto di vista commerciale. Intendo nella gestione quotidiana del lavoro”.

Il problema dell’accesso ai conti bancari si ripercuote sui pagamenti agli equipaggi e agli impiegati e le aziende temono una pericolosa reazione a catena.