ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Al vertice di Durban i Brics lanciano la banca di sviluppo comune


Sud Africa

Al vertice di Durban i Brics lanciano la banca di sviluppo comune

Durban, Sudafrica: sorgono qui le fondamenta della banca per lo sviluppo comune dei Brics. I Paesi emergenti riuniti da oggi per il quinto vertice annuale, lanciano quella che dovrà essere l’alternativa alla Banca Mondiale, strumento per il finanziamento di ambiziosi progetti di infrastrutture e sviluppo dei 5 Paesi membri.

Cina, Russia, Brasile, India, Sud Africa: l’accordo di principio è stato messo a punto nelle riunioni preparatorie del vertice. Cinquanta miliardi di dollari di finanziamento iniziale: 10 miliardi per ciascuno degli Stati.

Questa la principale novità del vertice. Ma il tema del summit l’ha deciso il Paese ospite. “I Brics in Africa: collaborazione per lo sviluppo, l’integrazione e l’industrializzazione”. Titolo affascinante dietro al quale si nasconde il timore del Sud Africa che il gigante della famiglia, la Cina, abbia scambiato il continente africano per il cortile di casa.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Cipro

Cipro, monta la protesta contro piano ristrutturazione banche