ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

"Un furto vero e proprio alla luce del giorno", dice un architetto di Cipro

Lettura in corso:

"Un furto vero e proprio alla luce del giorno", dice un architetto di Cipro

Dimensioni di testo Aa Aa

Michael Orphanides fa l’architetto da una vita. Ha sempre guadagnato piuttosto bene. Nelle banche di Cipro ha depositato più di 200.000 euro e ora teme che con l’accordo raggiunto per ottenere il prestito internazionale possa perdere un’ampia fetta dei suoi risparmi.

“Uno non risparmia fino alla fine e poi all’improvviso ti portano via tutto. Questo è un furto vero e proprio, alla luce del giorno, nella sua forma peggiore.

Nessuno sa se si parla di un taglio del 40 percento, del 60, del 65. La percentuale di cui parlano è variabile. Si deciderà nei prossimi giorni.

Non so davvero cosa fare. Tutti questi eventi sono al di là del mio controllo. Dobbiamo pagare per le banche e per i politici con i soldi guadagnati con il nostro sudore”.