ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Opposizione siriana divisa a vertice Lega Araba di Doha

Lettura in corso:

Opposizione siriana divisa a vertice Lega Araba di Doha

Dimensioni di testo Aa Aa

L’opposizione siriana, ormai legittimo rappresentante del Paese che come tale sarà oggi al vertice della Lega Araba a Doha, fa il suo debutto ufficiale all’insegna della divisione.

Ghassan Hitto, Primo ministro ad interim della Coalizione Nazionale nominato il 18 marzo, farà parte della delegazione siriana guidata tuttavia dal leader dimissionario dell’opposizione, Ahmad Moaz Al-Khatib.

Quest’ultimo, che aveva fatto un passo indietro domenica, ieri ha poi annunciato di volersi assumere comunque la responsabilità di rappresentare il popolo siriano al vertice pan-arabo. Una decisione sulla quale avrebbero pesato forti pressioni da parte dei Paesi arabi, secondo fonti della stessa opposizione.

Divisioni che arrivano mentre sul terreno si registra il grave ferimento di una delle figure di spicco della resistenza siriana al regime di Bashar Al-Assad: il colonnello Riad Assaad, uno dei primi ufficiali ad essersi unito alla ribellione a luglio 2011, è stato vittima di un’esplosione a Deir Ezzor, nell’Est del Paese, e trasferito in un ospedale oltre il confine turco.