ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Strada in salita per il delisting di Dell. Due le offerte concorrenti

Lettura in corso:

Strada in salita per il delisting di Dell. Due le offerte concorrenti

Dimensioni di testo Aa Aa

Il piano di Michael Dell per riacquistare l’azienda di Pc da lui fondata a 19 anni, sottraendola così al controllo delle borse, potrebbe presto arenarsi.

La commissione interna dell’azienda incaricata di valutare l’affare ha ricevuto 2 proposte concorrenti a quella da 13,65 dollari ad azione presentata dal miliardario americano insieme al fondo di investimento Silver Lake.

La prima è quella del gruppo di private equity Blackstone, da 14,25 dollari ad azione. La seconda viene invece dal miliardario Carl Icahn: 15 dollari.

Entrambe le proposte non rileverebbero l’azienda nella sua interezza e lascerebbero quindi il titolo a fluttuare sui listini.

Un altro ostacolo per Michael Dell, dopo che alcuni azionisti dell’azienda avevano valutato negativamente la sua proposta come “largamente insufficiente” e avevano promesso battaglia al momento del voto in assemblea.