ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Obama fa fare la pace a Israele e Turchia

Lettura in corso:

Obama fa fare la pace a Israele e Turchia

Dimensioni di testo Aa Aa

Un risultato importante Barack Obama lo porta a casa dopo la sua tournée mediorientale. Il presidente ameircano riesce a far parlare fra loro il premier Netanyahu e il suo omologo turco Erdogan.

Le relazioni fra i due paesi erano ai minimi termini dopo l’abbordaggio di tre anni fa, nel maggio 2010, alla nave Mavi Marmara, che portava aiuti a Gaza, e l’uccisione di nove cittadini turchi da parte dei corpi speciali israeliani. I due leader, su sollecitazione di Obama, si sarebbero parlati mezz’ora al telefono.

Soddisfazione a Istanbul: “Le scuse di Israele sono una prima mondiale. Si tratta di una vittoria politica e diplomatica”, ha detto un attivista.

Netanyahu avrebbe anche assicurato di aver tolto ogni blocco all’arrivo di materiale umanitario a Gaza.

I fatti. tre anni fa alcune navi di attivisti avevano cercatio di forzare il blocco navale israeliano attorno alla città di Gaza per portare aiuto alla popolazione assediata. Le forze speciali israeliane avevano abbordato le navi. Gli occupanti avevano reagito e i soldati avevano ucciso 9 cittadini turchi ferendo una sessantina di attivisti. Anche dieci soldati israeliani erano stati feriti.