ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Fitch: Gran Bretagna sotto osservazione. A rischio la tripla A

Lettura in corso:

Fitch: Gran Bretagna sotto osservazione. A rischio la tripla A

Dimensioni di testo Aa Aa

La Gran Bretagna finisce nella lista dei sorvegliati speciali. Fitch ha inserito il rating del Paese nel debito a lungo termine – attualmente è tripla A – sotto osservazione negativa. Tradotto in parole semplici: non è ancora una retrocessione, ma potrebbe diventarlo ad aprile quando si concluderà la verifica.

La notizia arriva all’indomani della presentazione del budget da parte del ministro del Tesoro George Osborne, che ha annunciato il dimezzamento delle previsioni di crescita per il 2013. Un altro segnale che la ripresa non è dietro l’angolo.

“Alcuni dati recenti – afferma l’esperta di Bloomberg Nejra Cehic – sono preoccupanti: l’economia britannica si è contratta dello 0,3% negli ultimi tre mesi dell’anno scorso, e le indennità di disoccupazione sono scese meno di quanto previsto dagli economisti a febbraio. Ma né il governo né la Banca d’Inghilterra credono che il Paese cadrà per la terza volta in recessione.”

Non esistono risposte facili a problemi accumulati in anni, ma abbiamo già intrapreso, lentamente ma inesorabilmente, la strada che porta alla soluzione: è stato questo il commento del ministero del Tesoro britannico.

Osborne, alla presentazione del budget, ha promesso di continuare sulla strada dell’austerity. Ma all’agenzia di rating le previsioni di aumento del debito governativo non devono essere evidentemente piaciute.