ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Addio campione: morto Pietro Mennea

Lettura in corso:

Addio campione: morto Pietro Mennea

Dimensioni di testo Aa Aa

Addio campione. Pietro Mennea è morto stamattina in una clinica di Roma. Aveva 61 anni, da anni lottava contro un male incurabile. Ex velocista azzurro e olimpionico, Mennea e’ stato primatista del mondo dei 200 metri per 17 anni, dal 1979 al 1996.

Figlio di un sarto e di una casalinga, terzo di cinque figli, dopo la fine della carriera agonistica, Mennea si trasferi’ a Roma dove aveva avviato uno studio legale e una fondazione che si occupa di sport, cultura e solidarietà; spesso tornava a Barletta, sua città natale.

Appresa la notizia della morte dell’ex campione, il presidente del Coni, Giovanni Malago’, e’ rientrato da Milano, dove si trovava per impegni di lavoro e ha disposto l’allestimento della camera ardente nella sede del Coni, a Roma.

In tutta Italia, da oggi fino a domenica, le bandiera saranno poste a mezz’asta listata a lutto e sarà osservato un minuto di silenzio prima di tutte le manifestazioni sportive in calendario.