ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mali. Aqmi annuncia morte ostaggio francese

Lettura in corso:

Mali. Aqmi annuncia morte ostaggio francese

Dimensioni di testo Aa Aa

Philippe Verdon, cittadino francese rapito nel Nord del Mali nel novembre 2011, è stato ucciso dai suoi sequestratori. Ad affermarlo è un sedicente portavoce di Aqmi, Al Qaeda per il Maghreb Islamico, che parla di una decisione presa come rappresaglia per l’intervento militare francese in Mali.

Al momento il ministero degli Esteri francese non è in grado di confermare la morte dell’ostaggio.

Verdon era stato rapito assieme ad un altro francese, Serge Lazarevic, il 24 novembre 2011 a Hombori, nel Nord-Est del Mali. Il sequestro era stato immediatamente rivendicato dai militanti islamici radicali di Aqmi.