ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

RDG. Generale ribelle 'Terminator' si costituisce e chiede trasferimento al TPI

Lettura in corso:

RDG. Generale ribelle 'Terminator' si costituisce e chiede trasferimento al TPI

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Generale ribelle della Repubblica Democratica del Congo Bosco Ntaganda si è consegnato alle autorità statunitensi in Ruanda dopo essere fuggito dal suo Paese.

Ntaganda, ricercato dalla Corte Penale Internazionale per crimini di guerra sin dal 2006, ha chiesto di essere trasferito a L’Aia.

“Confermiamo che questa mattina Bosco Ntaganda, imputato alla Corte Penale Internazionale e leader di una delle fazioni ribelli dell’M23, è entrato nell’ambasciata statunitense di Kigali. Ha chiesto espressamente di essere trasferito al tribunale penale del L’Aia’” ha detto Victoria Nuland, portavoce del Dipartimento di Stato.

Capo di Stato Maggiore della ribellione congolese e successivamente generale nell’esercito in virtù degli accordi di pace del marzo 2009, si era nuovamente schierato coi ribelli in occasione dell’invasione di Goma lo scorso novembre. Ntaganda, soprannominato ‘Terminator’, è accusato in particolare di aver arruolato bambini e di violenze e stupri.