ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La stagione perfetta di Tina Maze

Lettura in corso:

La stagione perfetta di Tina Maze

Dimensioni di testo Aa Aa

11 vittorie. 24 podi. Quattro sfere di cristallo. 2414 punti. Questo è il bilancio dell’incredibile stagione della slovena Tina Maze, dominatrice assoluta della Coppa del Mondo di sci alpino, conclusasi lo scorso weekend in Svizzera.

Tina, classe 1983, è nata in Carinzia e sin da subito ha mostrato la sua passione per lo sci. A soli 15 anni ha debuttato in Coppa e tre anni dopo, a Soelden in Austria, ha scritto per la prima volta il suo nome nell’albo d’oro dei vincitori.

Tenacia, grinta e un’attenta e costante preparazione fisica hanno portato la 29enne slovena a raggiungere il traguardo piu’ importante della sua carriera, a 14 anni dal suo esordio.

E’ stata la stagione dei record questa, per Tina. Ha vinto le coppette di superG, gigante e combinata. Ha dominato la classifica generale, superando il record dei 2000 punti, che apparteneva a Hermann Mayer da oltre un decennio. E si è laureata Campionessa del Mondo di superG a Schladming.

“Lo sport insegna che si devono esplorare i propri confini e arrivare al limite”. Cosi’ Tina ha commentato la stagione della vita, quella che non dimenticherà mai e che l’ha portata a superare questi i limiti.