ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Xi Jinping promette la grande rinascita del sogno cinese

Lettura in corso:

Xi Jinping promette la grande rinascita del sogno cinese

Dimensioni di testo Aa Aa

La grande rinascita del sogno cinese. La nuova dirigenza di Pechino punta su nazionalismo, retorica e mostra i muscoli al mondo: il neo presidente Xi Jinping ha chiuso i lavori dell’assemblea nazionale del popolo invitando le forze armate ad essere ‘‘pronte a vittoriosi combattimenti’‘.

Ad ascoltarlo i circa 3mila deputati del Parlamento: “Per realizzare il sogno cinese, la Cina deve seguire la via cinese – ha detto Xi Jinping nel suo primo discorso da Presidente – Il sogno cinese è il sogno del popolo. È una missione gloriosa che comporta grandi responsabilità come quella di offrire a tutti una vita migliore”.

Il nuovo premier Li Keqiang ha invece voluto mostrare il volto ambientalista e pacifico della Cina. Ha invitato gli Stati Uniti ad ‘‘evitare scambi di accuse infondate’‘ sulla questione degli attacchi informatici.

“Non dobbiamo proseguire nella crescita economica a discapito dell’ambiente – ha sottolineato Li Keqiang – Questa crescita non soddisfa il popolo”.

Ma nel Paese avvolto dallo smog si nasconde un nuovo fantasma: è l’inquinamento del suolo causato dei metalli pesanti. Le autorità di Pechino hanno coperto gli esiti dei rilievi ambientali con il segreto di Stato.