ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Papa Francesco ai cardinali "non cedere al pessimismo"

Lettura in corso:

Papa Francesco ai cardinali "non cedere al pessimismo"

Dimensioni di testo Aa Aa

Papa Francesco incontra i cardinali dopo aver dettato le linee guida della sua Chiesa in tre parole: camminare, edificare e confessare.

Il Papa è entrato, senza mozzetta, la mantellina rossa, nella Sala Clementina dove è stato ricevuto dall’applauso di tutti i porporati presenti.

Il suo primo pensiero è andato a Joseph Ratzinger, Francesco ha parlato della sua rinuncia come di un gesto coraggioso e umile.

“Non cediamo mai al pessimismo – ha detto il Papa – all’amarezza che il diavolo ci offre ogni giorno, e allo scoraggiamento”.

I cardinali hanno abbracciato il Pontefice. Chi ha tentato un inchino è stato tirato su.

Piccolo fuori programma, quando, nello scendere dalla piattaforma per andare incontro al cardinale Angelo Sodano, il Papa ha messo un piede in fallo, ma non è caduto.

L’atmosfera è parsa distesa rispetto agli ultimi mesi di pontificato di Benedetto XVI. Così come dopo l’Habemus Papam, con il nuovo Pontefice che aveva deciso di partire verso la Domus Santa Marta sul pulmino con gli altri cardinali.

Francesco ha anche preso possesso di quella che sarà la sua nuova casa, rompendo i sigilli messi all’appartamento papale.

Il suo richiamo all’unità della Chiesa, intanto, ha già prodotto un primo effetto: Bartolomeo I, Patriarca di Costantinopoli, sarà presente al suo insediamento, un fatto storico mai accaduto prima.