ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cina, Li Keqiang eletto premier dal Parlamento

Lettura in corso:

Cina, Li Keqiang eletto premier dal Parlamento

Dimensioni di testo Aa Aa

Era il “successore designato” già da molto tempo, ora è arrivata l’investitura ufficiale del Parlamento. Li Keqiang è il nuovo primo ministro cinese. Prenderà il posto di Wen Jiabao.

Considerato un tecnocrate e riformista prudente, 58 anni, Li Keqiang, come il suo predecessore, avrà anche il ruolo di superministro dell’economia.

Dovrà guidare la Cina del dopo boom, cercando la via per proseguire sulla rotta dello sviluppo.

“Spero che la nuova dirigenza cinese, compresi presidente e premier, possano governare bene il nostro Paese. Che la gente comune possa migliorare le proprie condizioni, comprarsi un appartamento e progredire di giorno in giorno”.

“Penso che la Cina stia affrontando una fase complessa sia a livello domestico che internazionale. Abbiamo problemi come la casa, l’assistenza medica, le pensioni, la transizione economica. All’estero c‘è la disputa col giappone sulle isole Diaoyu, la Corea del Nord e le pressioni dagli Stati Uniti”.

Queste ultime riguardano, in particolar modo, l’accusa del presidente americano Barack Obama che la Cina sia dietro i “cyberattacchi” subiti dalla Casa Bianca.