ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cina, Xi Jinping eletto presidente

Lettura in corso:

Cina, Xi Jinping eletto presidente

Dimensioni di testo Aa Aa

Il capo del Partito Comunista Cinese Xi Jinping è stato eletto presidente della Repubblica Popolare Cinese. Una formalità, che conclude il processo di successione, che in Cina si svolge ogni dieci anni e che era iniziato con il diciottesimo congresso del Partito, nel novembre scorso.

L’Assemblea Nazionale del Popolo sceglierà domani il nuovo governo, che sarà guidato dal 58enne Li Keqiang.

“Mi auguro che nei prossimi dieci anni sotto la leadership di Xi Jinping la Cina possa diventare più prospera e che la popolazione possa avere una vita migliore”, ha commentato An Kang, delegato dell’Assemblea nazionale del Popolo.

Xi, 60 tra tre mesi, è considerato un riformista ‘‘prudente’‘ e un acceso nazionalista.
Dovrà affrontare la corruzione, le crescenti differenze tra ricchi e poveri e i danni provocati all’ambiente.

A sorpresa, ha scelto come suo vice Li Yuanchao, considerato un riformista, preferendolo al favorito Liu Yunshan.