ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spagna. Rajoy lancia piano per lavoro giovanile

Lettura in corso:

Spagna. Rajoy lancia piano per lavoro giovanile

Dimensioni di testo Aa Aa

Con una disoccupazione record alle calcagna, Mariano Rajoy annuncia un piano per l’impiego giovanile e tenta la riconciliazione con i sindacati dopo un annus horribils.

Il governo popolare spagnolo vara un piano da 3 milioni e mezzo di euro in 4 anni per rilanciare il lavoro nella fascia più martoriata: quella tra i 18 e 25 anni. Alcune misure d’impatto come la detassazione per le imprese che assumono giovani .

“La crisi sta obbligando molti giovani a lasciare la Spagna, a partire da quelli che non si rassegnano, i più dinamici, quelli che più abbiamo interesse a fare restare” ha detto il Premier. “Gli sforzi fatti per conservare questo capitale di talento non saranno mai abbastanza”.

La piattaforma scelta da Rajoy per lanciare il piano per l’impiego è stata l’occasione per un primo, timido approccio con i sindacati che hanno regalato al governo conservatore il record di due scioperi generali in meno di un anno. Record che si aggiunge a quello – altrettanto inglorioso – di quasi 6 milioni di disoccupati.