ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Esiliati fiscali, Depardieu crea una società in Belgio

Lettura in corso:

Esiliati fiscali, Depardieu crea una società in Belgio

Dimensioni di testo Aa Aa

Gérard Depardieu fa sul serio. Il popolare attore, il più famoso tra gli aspiranti esiliati fiscali francesi, ha creato una società in Belgio, nella località di Néchin, vicino alla frontiera con la Francia, dove ha ottenuto la residenza.
La società a responsabilità limitata, battezzata « Holding 2712 » (il 27 dicembre è la data di nascita dell’attore), prevede nel suo statuto varie attività, come la partecipazione in società commerciali, la gestione e amministrazione di società, la raccolta di capitali e operazioni mobiliari e immobiliari di vario tipo.
L’attore intende probabilmente spostare in Belgio almeno una parte delle sue molteplici attività, coerentemente con quanto dichiarato circa la sua volontà di allontanarsi dalla Francia.
Depardieu aveva ottenuto anche la cittadinanza russa, ricevendo il passaporto direttamente dalle mani del presidente Putin, cosa che aveva sollevato forti polemiche in Francia e ha acquistato un’abitazione a Saransk, nella regione della Mordovia.