ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Olanda, sette accusati per l'omicidio del guardialinee

Lettura in corso:

Olanda, sette accusati per l'omicidio del guardialinee

Dimensioni di testo Aa Aa

Sette persone, di cui sei minorenni, sono comparse per un’udienza preliminare davanti al giudice di Lelystade, in Olanda, per rispondere dell’accusa di omicidio di un guardialinee durante una partita amatoriale.

Il tragico fatto era avvenuto lo scorso dicembre in un quartiere periferico di Amsterdam, quando alcuni adolescenti avevano pestato a morte Richard Nieuwenhuizen, reo di aver sbagliato una decisione durante il match tra Buitenboys Almere e Nieuw-Sloten Amsterdam.

Gli accusati hanno un’età compresa tra i 15 e i 17 anni, mentre l’unico adulto coinvolto è un 50enne, padre di uno dei calciatori. L’inizio del processo è atteso verso la fine del mese di maggio.