ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Inarrestabile (e ancora da record) Tina Maze

Lettura in corso:

Inarrestabile (e ancora da record) Tina Maze

Dimensioni di testo Aa Aa

La cannibale Tina Maze ha ancora fame di successi. La sciatrice slovena, già vincitrice matematica della Coppa del Mondo di sci alpino, si impone anche nello slalom di Ofterschwang, in Germania.

1’52“85 il tempo della 29enne di Slovenj Gradec, che si porta a casa la 21esima vittoria in Coppa, la decima stagionale e abbatte un altro muro. La Maze eguaglia infatti il primato di podi in una sola stagione, 22, detenuto da Hermann Maier.

Come se non fosse abbastanza, ora la slovena è lanciata verso un altro record: oltre ad aver già vinto la sfera di cristallo assoluta, potrebbe portarsi a casa anche le quattro coppe di specialità, impresa mai riuscita a nessuno.

La Maze scalza infatti dalla vetta della classifica di slalom la statunitense Mikaela Shiffrin, che sulla pista tedesca ha chiuso in terza posizione.
La 17enne del Colorado, in testa nella prima manche, si deve accontentare dell’ultimo gradino del podio, battuta anche dalla svizzera Wendy Holdener, seconda. E rischia ora di perdere il trono di regina tra i pali stretti.