ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Corea: il Nord cancella il Trattato di non aggressione

Lettura in corso:

Corea: il Nord cancella il Trattato di non aggressione

Dimensioni di testo Aa Aa

La Corea del Nord cancella il Trattato di non aggressione, e taglia con effetto immediato la linea rossa telefonica, il collegamento diretto con il Sud: l’annuncio è stato dato con un comunicato, letto nel notiziario nel quale è stata mostrata anche una foto del leader del regime nord-koreano, Kim Jong-Un, in visita alle truppe che tengono in questi giorni imponenti esercitazioni militari nella zona di confine.

Il Trattato di non aggressione, stipulato nel ’91, è quello che impegna le due Coree a risolvere le dispute in modo pacifico.

Pyongyang aveva, in precedenza, minacciato attacchi nucleari preventivi contro gli Stati Uniti: “Quello che dicono i governi bisogna prenderlo sempre sul serio. Per questo ripeto che siamo perfettamente in grado di difendere gli Stati Uniti, ma devo anche dire che sfortunatamente questa retorica estrema non è inusuale, per quel Paese”, dice la portavoce della Casa Bianca.

In seguito a quella minaccia, il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ha approvato nuove sanzioni contro la Corea del Nord. Le ha votate anche la Cina, alleato ormai spazientito di Pyongyang.
Ormai isolata, la Corea del Nord ha deciso la rabbiosa reazione di queste ore.