ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bridgit Mendler debutta in Europa con il suo primo album

Lettura in corso:

Bridgit Mendler debutta in Europa con il suo primo album

Dimensioni di testo Aa Aa

Bridgit Mendler lancia la sua carriera da solista in Europa, con il suo primo singolo ‘Ready or not’, già un successo negli Stati Uniti. La cantante diciannovenne statunitense, che è anche attrice nella serie Disney, “Buona fortuna Charlie,” s’ispira all’omonimo brano dei Fugees.

“Secondo me si tratta di una canzone sul potere delle ragazze, perché parla di una ragazza che ha deciso di andare alla ricerca del fidanzato”, dice Mendler. “L’ammiro per questo. La canzone ha anche un significato personale: ero timida e ora mi sto aprendo, condivido la mia musica, quindi questa mi rafforza”.

Il brano prodotto da Emanuel “Eman” Kiriakou e Evan “Kidd” Bogart, è scritto dalla stessa Mendler. Fa parte dell’album ‘Hello, my name is’.

“L’album si caratterizza per diversi stili, Ready or not è un po’ reggae, poi c‘è un’altra canzone che è un po’ rap”, spiega la cantante. “Gli altri brani hanno un suono più retrò. Credo di essermi divertita realizzando l’album, che ha dunque una varietà di stili, ma sostanzialmente possiede una caratteristica unica visto che faccio parte degli autori”.

L’album è in uscita nel Regno Unito il 18 marzo.