ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sale la disoccupazione in Francia. E nel 2014 è vista ancora al rialzo

Lettura in corso:

Sale la disoccupazione in Francia. E nel 2014 è vista ancora al rialzo

Dimensioni di testo Aa Aa

Prosegue inarrestabile, nonostante la battaglia del governo di Francois Hollande per abbassare i costi del lavoro, il trend al rialzo della disoccupazione in Francia. Nell’ultimo trimestre del 2012 il tasso è salito al 10,6% – il sesto aumento consecutivo -.

Secondo i dati, calcolati in base ai parametri dell’Organizzazione internazionale del lavoro, le persone senza un impiego, nella sola Francia continentale, sono 2 milioni e 900 mila. Un numero migliore era stato pubblicato la settimana scorsa dal Ministero del Lavoro, che aveva parlato di 3 milioni e 170 mila persone in gennaio.

Particolarmente colpiti i giovani tra i 15 e i 24 anni: un ragazzo su quattro, nel Paese, è disoccupato. E il quadro sembra destinato a peggiorare ancora: secondo gli esperti l’inizio del 2014 potrebbe vedere schizzare il tasso di disoccupazione al livello record dell’11,3%.