ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Morte Chavez, il cordoglio dei vicini latinoamericani

Lettura in corso:

Morte Chavez, il cordoglio dei vicini latinoamericani

Dimensioni di testo Aa Aa

La morte di Chavez scuote tutta l’America Latina, del quale era uno dei leader più carismatici

Per il presidente boliviano Evo Morales era “un fratello, un compagno rivoluzionario, un latinoamericano che ha lottato per la sua nazione e per la grande nazione latinoamericana come fece Simon Bolivar. Ha speso tutta la sua vita per la liberazione del popolo venezuelano e di tutti i Paesi latinoamericani e per tutti gli anti imperialisti del mondo”.

Dilma Roussef, presidente brasiliano, ha marcato anche delle differenze con il presidente venezuelano: “il governo brasiliano non è sempre stato d’accordo con le sue politiche, ma riconosciamo che è stato un grande leader”.

Con i leader degli Stati vicini, c’era grande amicizia. Juan Manuel Santos, presidente colombiano: “è una grande perdita per il popolo venezuelano e per tutta la regione, per la Colombia e per me in particolare”.