ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

A Parigi in passerella il rock-chic di Chanel e il rigore di Valentino

Lettura in corso:

A Parigi in passerella il rock-chic di Chanel e il rigore di Valentino

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ stato il momento di Chanel al Grand Palais di Parigi, in presenza di vari artisti, curiosi di scoprire la nuova collezione firmata Karl Lagerfeld. Nel centenario della prima boutique aperta da Coco Chanel a Deauville. Tra chic e rock, Lagerfeld rivisita lo stile Chanel. I cappotti in tweed si aprono su abiti cortissimi, minigonne plissé o a ruota. Le gambe non restano del tutto scoperte. Il tocco rock all’abbigliamento classico sta nei cuissard in pelle o anche nelle catene sugli stivali con tacco texano.

La collezione Valentino firmata da Maria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli s’ispira al maestri fiamminghi come Vermeer e Van Eyck. Vestiti eleganti, ma semplici, frequente il ricorso a colletti di pizzo bianco. Dal rosso al rosa pallido, al blu, ai tessuti a fiori che ricordano i disegni degli arazzi, tutto è geometrico. Una trasposizione dell’idea di rigore calvinista, hanno spiegato gli stilisti.