ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Euro, Lettonia verso l'adesione alla moneta unica

Lettura in corso:

Euro, Lettonia verso l'adesione alla moneta unica

Dimensioni di testo Aa Aa

Riga in contro tendenza. Mentre in Europa dilagano i movimenti euroscettici la Lettonia ha presentato all’Ecofin la richiesta di adesione formale alla moneta unica. Non è la prima volta. Lo scorso anno Riga si è vista rifiutare l’adesione a causa del mancato rispetto dei requisiti giuridici ed economici necessari.$
Quest’anno, però, secondo Gunthram Wolf del Bruegel Institute, la situazione è diversa. “La Lettonia ha fatto importanti progressi per quanto riguarda l’aggiustamento della propria economia, divenentando competitiva e migliorando in complesso le proprie performance” ha affermato Wolf che ha aggiunto:“Riguardo il rispetto dei parametri previsti, sono ottimista, credo che la Commissione darà il via libera all’adesione. Penso si tratti di un buon segnale il fatto che esistano ancora Paesi interessati a far parte dell’Eurozona, nonostante tutte le difficoltà che questa attraversa. E’ una notizia positiva”.

Il responso dell’esecutivo europeo dovrebbe arrivare già a Giugno. Riga potrebbe così abbandonare il Lat già a partire dal 1 gennaio del 2014. Si tratta della seconda repubblica baltica a optare per la moneta unica e per il rafforzamento delle proprie relazioni con l’Unione europea. La prima è stata l’Estonia, due anni fa.