ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ecofin, rinviato accordo sui limiti ai bonus dei bachieri

Lettura in corso:

Ecofin, rinviato accordo sui limiti ai bonus dei bachieri

Dimensioni di testo Aa Aa

Basilea III, il pacchetto di norme contenente i nuovi criteri patrimoniali e il tetto ai bonus bancari non ha ancora ottenuto il via libera dal Consiglio dei Ministri delle finanze europei. La Presidenza irlandese ha preferito posticipare la decisione finale. La ragione: tutelare la coesione tra i 27 stati membri evitando nuove divisioni.

“La presidenza ha ottenuto in questa riunione il risultato che si aspettava” afferma Michael Noonan, Ministro delle finanze irlandese, che aggiunge:“Lo spazio per future discussioni è ridotto e tutto dipende, ovviamente, dalla buona volontà della Commissione e del Parlamento”.

A creare problemi è l’opposizione britannica alla drastica riduzione dei bonus bancari. Londra chiede che venga rivista in modo sostanziale. Ma Bruxelles non sembra intenzionata a tornare sui suoi passi.

Non lasciano spazio a interpretazioni le parole del Commissario Michel
Barnier:“E’ finito il tempo dell’irresponsabilità. Basta con i bonus illimitati pagati ai banchieri, certi banchieri, il cui compenso aumenta al crescere dei rischi. Basta così. E’ finita”.

Bruxelles spera di arrivare a un accordo già entro la fine Marzo. Basilea III, per la cui approvazione è sufficiente la sola maggioranza, potrebbe entrare in vigore da Gennaio 2014.