ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Cina, economia e ambiente al centro della sessione parlamentare


Cina

Cina, economia e ambiente al centro della sessione parlamentare

Crescita del Pil del 7,5 per cento, aumento delle spese per la sicurezza interna e per la difesa.

Sono alcune delle indicazioni contenute nelle previsioni economiche per l’anno in corso presentate al parlamento dal premier uscente, Wen Jiabao.

Il capo del governo, che al termine della sessione parlamentare cederà il posto al suo successore, Li Kegiang, ha detto che gli obiettivi economici indicati richiedono un impegno molto duro, da parte del settore pubblico.

Wen Jiabao ha anche parlato di adeguamenti della politica fiscale e di quella monetaria, per garantire la stabilità del sisteme economico.

Tra le priorità anche quest’anno vengono indicate le politiche per la costruzione di nuove case, ed una più efficace lotta alla corruzione.

L’intervento davanti al parlamento è stato anche l’occasione per fare il punto su temi caldi, come la riduzione delle emissioni inquinanti e dell’ossido di carbonio.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Chavez, nuova infezione. Il governo: "Situazione molto delicata"