ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Belgio, si è dimesso il ministro delle finanze Vanackere

Lettura in corso:

Belgio, si è dimesso il ministro delle finanze Vanackere

Dimensioni di testo Aa Aa

A pochi giorni dall’inizio dei negoziati per le misure di austerità, il governo belga perde il suo ministro delle finanze.

Non ha resistito alle fortissime pressioni Steven Vanackere. Il politico era finito sotto accusa per un conflitto di interesse legato alla banca Belfius, l’ex ramo commerciale di Dexia nazionalizzazzato nel 2008.

Le accuse riguardavano alcune operazioni di finanza creativa del Movimento Operaio Cristiano Fiammingo, un’organizzazione legata alla sua corrente di partito.

Dopo il riacquisto da parte di Belfius di quote per milioni di euro detenute dal movimento, quest’ultimo avrebbe reinvestito in titoli di debito a tassi agevolati ottenendo, in pratica, un finanziamento.