ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Addio a Trovajoli, il maestro della musica italiana

Lettura in corso:

Addio a Trovajoli, il maestro della musica italiana

Dimensioni di testo Aa Aa

Da “Roma nun fa’ la stupida stasera” alle colonne sonore del miglior cinema, ha segnato la storia della musica italiana firmandone pezzi indimenticabili. È morto a 95 anni Armando Trovajoli, l’uomo che ha suonato con tutti i più grandi del jazz, e composto oltre trecento colonne sonore.

Nato a Roma nel 1917, inizia a studiare il violino da bambino, e si diploma poi in pianoforte e composizione al conservatorio di Santa Cecilia. Arriva al teatro e al cinema e lavora con tutti i più grandi maestri, da De Sica a Monicelli, da Scola a Risi, e con i più grandi attori e le più grandi attrici del Novecento, da Manfredi a Mastroianni, da Sofia Loren a Silvana Mangano.

Una vita di successi, di melodie immortali, e un addio discreto, qualche giorno fa, la notizia è stata data dalla moglie solo ora, secondo le ultime volontà del Maestro.