ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il record di Tina Maze, a quota 2024

Lettura in corso:

Il record di Tina Maze, a quota 2024

Dimensioni di testo Aa Aa

Tina Maze brucia ogni record. La sciatrice slovena, già matematicamente vincitrice della Coppa del Mondo di sci alpino, si impone nella discesa libera di Garmisch-Partenkirchen, diventando la prima atleta di sempre ad abbatere la quota dei 2000 punti in classifica generale.

2024, per la precisione, sono i punti che la 29enne ha attualmente nel suo bottino, 24 in piu’ del record precedente di Hermann Maier, nella stagione 1999-2000.

La Maze centra il 20esimo successo in Coppa, il nono di quest’inverno e diventa inoltre la terza atleta di sempre a vincere in tutte le discipline nel corso di una stagione, replicando l’impresa compiuta dall’austriaca Kronberger e dalla croata Kostelic.

Sulla Kandahar 2, super-Tina ferma il cronometro sul 1’40’‘46, quasi 4 decimi meglio di Laurenne Ross. La 24enne statunitense sale per la prima volta in carriera sul podio. Il suo miglior risultato precedente in discesa, era un quinto posto a St. Anton, a gennaio.

Chiude il terzetto delle migliori la padrona di casa, Maria Hoefl-Riesch. La tedesca, vincitrice della Coppa del Mondo nel 2011, paga mezzo secondo di ritardo dalla Maze.