ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Dennis Tito progetta una missione verso Marte entro il 2018

Lettura in corso:

Dennis Tito progetta una missione verso Marte entro il 2018

Dennis Tito progetta una missione verso Marte entro il 2018
Dimensioni di testo Aa Aa

Il lancio di una navicella abitata verso Marte con due persone a bordo. È l’obiettivo del multimilionario “turista spaziale” Dennis Tito. Un viaggio verso il Pianeta Rosso che dovrebbe partire il 5 gennaio 2018. L’ambizioso progetto dovrebbe essere finanziato da sponsor e contributi privati. Tito non ha fornito dettagli precisi, ma il costo della missione dovrebbe essere di un miliardo di dollari:
“Abbiamo fondi per andare avanti altri due anni di tasca mia, ma in ogni caso dovremmo riuscire a trovarne altri per portare a termine la missione. È un obiettivo difficile, ma realizzabile
per il progresso dell’esperienza umana e della conoscenza. Questo è il momento giusto”.

Tito non è nuovo a questo genere di esperienze: nel 2001 pagò 20 milioni di dollari (oltre 15 milioni di euro) per raggiungere la Stazione Spaziale Internazionale a bordo della navicella Soyuz.

“È una viaggio molto lungo” ha spiegato Jane Poynter, presidentessa della Paragon Space Development Croporation. “Si sta dentro a una capsula che fa un viaggio pari a 32.000 volte il giro della terra e non si può uscire di lì per un anno e mezzo. È tutto lì dentro e si è bloccati all’interno”.

La missione di andata e ritorno verso il pianeta durerebbe 17 mesi. Il progetto è quello di mandare due persone, magari sposate a rappresentare l’umanità, per incoraggiare gli americani a credere che gli Stati Uniti possono fare grandi cose.