ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Antitrust Ue, nuovo stop a fusione Ryanair-Aer Lingus

Lettura in corso:

Antitrust Ue, nuovo stop a fusione Ryanair-Aer Lingus

Dimensioni di testo Aa Aa

Non c‘è due senza tre, dice il detto. Lo sa bene Ryanair, il vettore low cost più grande d’Europa: per la terza volta l’antitrust comunitario ha bloccato la sua offerta di acquisto per Aer Lingus.

“Sentenza “politica”, accusa l’azienda, che ha già annunciato ricorso. Ma le autorità europee sono state chiare: l’acquisizione – da 700 milioni di euro – porterebbe alla creazione di un monopolista in grado di gestire ben 46 tratte, a tutto svantaggio dei consumatori.

Inutili, quindi, le garanzie messe in campo da parte dell’azienda, che aveva presentato un piano per la cessione di alcune rotte alle concorrenti Flybe e British Airways.