ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Vivendi: prima le cessioni e poi le previsioni

Lettura in corso:

Vivendi: prima le cessioni e poi le previsioni

Dimensioni di testo Aa Aa

Se il prezzo non ci soddisfa, non venderemo. Non c‘è fretta. A parlare è il colosso dei media Vivendi e l’oggetto in questione è la controllata brasiliana GVT. Da tempo l’azienda francese – proprietaria di SFR – è impegnata in uno sforzo di ristrutturazione che prevede la cessione di numerose attività, in particolar modo nel settore telco. Ma nessun offerta si è avvicinata ai 7 miliardi di euro richiesti, per cui, tutto rimandato. Un atteggiamento in linea con i risultati 2012 – fatturato e utili sopra le attese -, ma le previsioni arriverano solo dopo le cessioni.