ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

BASF delude rispetto alle previsioni, pesano i mancati tagli

Lettura in corso:

BASF delude rispetto alle previsioni, pesano i mancati tagli

Dimensioni di testo Aa Aa

La crisi tocca anche l’industria chimica e BASF, il numero uno mondiale del settore, finisce per deludere le aspettative degli analisti.

Il gigante tedesco ha annunciato una crescita degli utili nell’ultimo trimestre del 18%, 1 miliardo e 790 milioni di euro. Buono, ma non abbastanza dato che le previsioni superavano il miliardo e 8.

La notizia è rimbalzata alla borsa di Berlino dove il titolo è andato in rosso. Non si è fatto abbastanza per tagliare i costi, dicono gli esperti, anche se la compagnia annuncia per il prossimo anno nuovi investimenti mirati ad aggiornare i prodotti e aumentare le vendite.