ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Prima missione internazionale del segretario di Stato Usa, John Kerry

Lettura in corso:

Prima missione internazionale del segretario di Stato Usa, John Kerry

Dimensioni di testo Aa Aa

Inizia al numero 10 di Downing Street, con un incontro col premier britannico Cameron, la prima tappa del tour di John Kerry neosegretario di stato USA subentrato a Hiillary Clinton.

A Londra, Kerry dovrebbe affrontare la spinosa questione Falkland-Malvinas, su cui il governo britannico cerca un sostegno degli Stati Uniti, in vista del referendum previsto per il prossimo mese tra gli abitanti delle isole.

Si tratta di una maratona di dieci giorni in un cui Kerry, atterratioo ieri sera, toccherà nove Stati. Dopo il Regno Unito, sarà in Germania, Francia, Italia, e poi Turchia, Egitto, Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti e Qatar.

Durante il suo tour il capo della diplomazia Usa si concentrerà soprattutto sul conflitto in Siria, sulla situazione in Mali e Afghanistan, nonché sul programma nucleare dell’Iran.

Niente stop invece in Israele o nei territori palestinesi, dove si recherà con il presidente Barack Obama a marzo. Uno dei compiti più spinosi che Kerry sarà chiamato ad affrontare.